Perchè con noi

Rapporto
diretto e costante

Gli Avvocati Marco Holzmiller e Stefano Mucci seguiranno direttamente ed in prima persona il vostro caso su tutto il territorio italiano e, insieme ai medici-legali e specialisti con i quali collaborano, saranno i vostri unici interlocutori durante l’azione per permettervi di ottenere giustizia ed un equo risarcimento del danno patito.

Affidandoci il vostro caso avrete la certezza di instaurare un rapporto diretto e costante con i professionisti a cui vi siete affidati per essere costantemente aggiornati sull’avanzamento del vostro caso, senza passare da intermediari.

Solo in questo modo potrete instaurare il legame fiduciario alla base del rapporto professionale evitando costi inutili.

Nessun anticipo
sino a risarcimento ottenuto

La nostra formula è destinata ai clienti che non possono anticipare gli onorari dell’Avvocato e del medico-legale in quanto seguiamo tutto il contenzioso senza richiedere alcun compenso sino a quando non avrete ottenuto giustizia e conseguito il risarcimento dei danni che vi spettano.

Per permettere a tutti di ottenere giustizia per sé ed i propri cari, garantiamo ai clienti, in modo chiaro e trasparente, che non viene loro richiesto alcun anticipo sugli onorari legali e medico-legali.

Il compenso, infatti, sarà corrisposto all’esito della vertenza e verrà integralmente parametrato all’importo del risarcimento in misura percentuale.

Ti seguiamo
in tutta Italia

Il dipartimento Malapraxis dello Studio Holzmiller & Partners si occupa solo di Malasanità e, nell’ultimo ventennio, ha definito con successo innumerevoli casi su tutto il territorio italiano, facendo conseguire ai clienti il risarcimento dei danni subiti ma, soprattutto, la soddisfazione morale di avere ottenuto giustizia.

Sappiamo che il desiderio principali dei nostri assistiti è quello di fare chiarezza su quanto loro accaduto ed avere la giustizia che si meritano ottenendo quantomeno un equo risarcimento.

Proprio per questo assistiamo i nostri clienti a 360 gradi, suggerendo loro la miglior strategia da attuare ma senza vincolarli ad accettare compromessi con le strutture ospedaliere ed i medici.

Malapraxis, al tuo fianco contro la Malasanità